Lo sport, in quanto fenomeno sociale complesso e in continuo mutamento, è sempre più spesso attraversato da dinamiche articolate e a volte contradditorie dovute alla necessità di gestire contemporaneamente aspetti ed esigenze diverse.

I ritmi, i tempi e le esigenze tipiche della cultura mass mediale da un lato e, dall’altro, i nuovi bisogni quali salute, fitness, educazione, socializzazione, integrazione che emergono e si esprimono in ambito sportivo, aprono il via a processi inediti di “modernizzazione” mettendo in crisi il tradizionale sistema dello sport.
Attualmente lo sport è diventato una “agenzia economica” di notevoli dimensioni ed impatto sociale, culturale ed economico: basti pensare ai “numeri” di questo fenomeno (più del 3% del PIL, 550 aziende sportive che danno lavoro a 30.000 persone, 16.000 partite ogni domenica, ecc.).
D’altro canto, lo sport è anche un’importante “agenzia educativa” con l’enorme responsabilità di favorire il percorso di crescita personale, oltre che sportiva, e di trasmettere valori, regole, messaggi.
Il principale obiettivo di questo Master nasce quindi dall’esigenza di formare figure di massima professionalità che possano operare non solo in ambito agonistico, ma anche in ambito riabilitativo, ricreativo, sociale, preventivo, organizzativo.
L’esigenza di un corso di ampio respiro quanto alle tematiche affrontate, ma anche di elevata specializzazione e aggiornamento rispetto all’attuale panorama internazionale, è fortemente sentita in Italia: le richieste che giungono dalla realtà sportiva necessitano, per poter essere soddisfatte, di professionisti preparati e aggiornati.
Alla luce di queste considerazioni, si ritiene che l’iniziativa possa incontrare una considerevole adesione a livello nazionale, sia da parte di figure professionali che intendano operare in ambito sportivo, sia da parte di società e realtà già collocate nel mondo dello sport e che vogliano promuovere la riqualificazione del personale in esse operante.

Il modulo di immatricolazione verrà inviato dalle Segreterie di Dipartimento ad avvenuta ammissione del candidato, a seguito di un colloquio personale con il responsabile designato dal Direttore del Master.

Scarica il manifesto

Scarica il pieghevole