Il Master per Coordinatori psicopedagogici dei servizi educativi per la prima infanzia si articola in insegnamenti teorico pratici, laboratori, laboratori di integrazione personale e tirocinio.

Incontri teorico pratici sui seguenti temi:
Profilo e funzioni del Coordinatore psicopedagogico dei servizi educativi per la prima infanzia; 
Psicopedagogia dell’età evolutiva (zero – sei anni);
Psicodinamica delle relazioni oggettuali;
Psicosomatica del bambino;
Sviluppo psico-sessuale del bambino;
Educazione sessuale e la prevenzione dell’abuso; 
Comunicazione interpersonale; 
Teoria e tecnica del colloquio d’aiuto; 
Educazione familiare;
Psicologia della famiglia;
Tecniche dell’osservazione infantile;
Il bambino disabile;
Gestione della formazione del personale dei servizi educativi “zero-sei”; 
Progettazione educativa e didattica nei servizi della prima infanzia;
Gestione del lavoro in rete con gli operatori socio- sanitari del territorio;
Qualità dei servizi educativi “zero-sei”: aspetti legislativi, organizzativi e gestionali;
Metodologia della ricerca.

Laboratori
Psicomotricità 
Massaggio infantile
Educazione Familiare, Scuola Genitori e Consulenza alla famiglia
Osservazione dei bambini (zero - sei)
Laboratori sulle percezioni sensoriali ed emotive
Progettazione educativa e didattica
Psicodramma


Laboratori di integrazione personale (LIP)
Il Laboratorio di Integrazione Personale rappresenta l’esperienza formativa qualificante il Master, alla luce di quanto presentato nel modello educativo. Si tratta di un’attività formativa nella quale lo Studente ha l’occasione di prendere consapevolezza ed elaborare le proprie esperienze personali e  professionali alla luce dei contributi teorici affrontati nel percorso formativo.

Tirocinio e Stage/Convegni
Il Master prevede la partecipazione (facoltativa) a Stage o Convegni nazionali ed esteri per conoscere ed incontrare esperienze particolarmente significative nell’ambito dei servizi educativi della prima infanzia.