Buone festività pasquali

Lo IUSVE rimarrà chiuso nei Campus di Mestre e di Verona dal 18 aprile 2019 al 25 aprile 2019 compresi.
Buone Feste a tutti gli studenti e docenti.

Gli ingredienti della ricerca

Titolo: Gli ingredienti della ricerca
Data: 17 aprile 2019
Orario: dalle 16.00 alle 18.00
Campus: Mestre - IUSVE Cube
Relatori: prof. Valerio Belotti

Fare ricerca è un “mestiere”, ovvero è una pratica circa la costruzione delle evidenze empiriche utili a rispondere ai nostri interrogativi sulla realtà sociale. Ovviamente, non senza una buona dose di immaginazione, in questo caso sociologica.
Come ogni mestiere ha delle regole e delle procedure da rispettare anche se il campo è spesso imprevedibile e si ribella, costringendoci continuamente a un esercizio di riflessività per comprendere cosa sta accadendo e cosa ci stiamo effettivamente chiedendo. Per questo, la norma - più che l’eccezione - è il riorientamento degli obiettivi e il ricorso ai trucchi del mestiere per riuscire a portare a termine l’impresa di ricerca.
L’incontro formativo si focalizzerà su come si disegna un progetto di ricerca, sulla coerenza tra domande e ingredienti a cui fare ricorso per costruire il campo e i dati. Il tutto facendoci aiutare anche dalle vicende che hanno interessato alcune ricerche considerate esemplari. Proponendo, per finire, una classificazione di metodi, strumenti e tecniche forse discutibile, ma utile.

Programma:
16.00-16.10 - Saluti e avvio dei lavori da parte del Direttore IUS, prof. don Nicola Giacopini
16.10-17.45 - Gli ingredienti della ricerca, prof. Valerio Belotti
17.45-18.00 - Spazio per domande di approfondimento e chiusura dei lavori


Eventbrite - Gli ingredienti della ricerca

Partecipa alla Mostra del Cinematografica di Venezia con l’accredito riservato agli universitari

Lo IUSVE propone ai propri studenti, la possibilità di partecipare da protagonisti alla 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si terrà dal 28 agosto al 7 settembre 2019, presso il Lido di Venezia. 

La Biennale riserva a tutti gli studenti universitari italiani e stranieri la possibilità di acquistare un accredito che permette di immergersi totalmente nell’atmosfera del Festival, garantendo uno speciale percorso di accesso alle proiezioni dei film in gara e di quelli appartenenti alle altre sezioni della Mostra, oltreché di approfittare di speciali occasioni di incontro e confronto.

La tariffa early bird di 50€ (anziché 90€) è riservata a coloro che faranno richiesta entro il 30 maggio 2019.


La Mostra, diretta da Alberto Barbera, vedrà anche per questa edizione la partecipazione di registi ed interpreti di fama e rilievo nazionali e internazionali.
I film presentati saranno annunciati a fine luglio, mentre la programmazione definitiva sarà disponibile all’inizio di agosto.

Per maggiori informazioni:
https://www.labiennale.org/it/cinema/2019/accrediti 

È uscito il libro Food & Wine Marketing 4.0

Come la digital transformation sta cambiando il modo di comunicare il cibo e il vino? È uscito Food & Wine Marketing 4.0, il libro che racconta come mettere a tavola il futuro attraverso le sfide che il settore sta affrontando per allinearsi con le grammatiche, i canali e gli strumenti della trasformazione digitale.

Il volume nasce da alcuni anni di lavoro con il Master Food & Wine 4.0 – Web marketing & digital communication dell’università IUSVE e grazie alla collaborazione con tutti i docenti e le oltre 35 aziende partner del Master. Il libro, curato da Maria Pia Favaretto e Mariagrazia Villa per Dario Flaccovio Editore, offre un’esplorazione dell’universo Food & Wine da diverse angolazioni, per delineare le tante competenze che oggi servono per raccontarlo al meglio e con successo. E fornisce, pagina dopo pagina, non solo indicazioni teoriche, ma anche suggerimenti concretamente applicabili in una buona prassi.

Se lavorate (o avete intenzione di farlo) nell’ambito Food & Wine, e state cercando un libro che vi faccia comprendere come comunicare, come scegliere la strategia più efficace, quali narrazioni e contenuti preferire, attraverso quali strumenti e canali diffondere il vostro messaggio, questo è il volume che stavate cercando.

http://bit.ly/foodwinemarketing

FabricAltra: Bando di selezione per borsa di animazione territoriale

Il progetto “FabricAltra” intende lavorare sul tema dell’innovazione sociale in chiave di rigenerazione territoriale, puntando su meccanismo delle residenze d’artista per sviluppare una riflessione sulle strategie di riuso creativo di spazi industriali come opportunità di crescita socio-culturale ed economica del territorio.

Il progetto prevede l’attivazione di borse di animazione territoriale affidate a IUSVE, quale partner operativo del progetto.

Destinatari della borsa di animazione territoriale

  • Sono ammissibili alla selezione solamente i candidati in possesso di lauree magistrali - italiane o straniere equipollenti - in discipline artistiche, della comunicazione o di economia della cultura.
  • Saranno ammessi alla selezione solamente i candidati che evidenzino nel CV documentata esperienza professionale e di ricerca nel campo delle relazioni tra arte e impresa con particolare riferimento alle industrie creative.

La selezione dei candidati avverrà attraverso la valutazione del loro curriculum vitae e un colloquio individuale.

Presentazione delle candidature
I candidati dovranno far pervenire la propria candidatura, unitamente al CV in formato Europass e a copia di un documento di identità valido, all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre il  26.04.2019.

Commissione di selezione
Le candidature saranno esaminate da una apposita commissione composta da due docenti dello IUSVE (di cui uno fungerà da segretario) e da un rappresentante dell’Ente Beneficiario del progetto (che fungerà da Presidente). Il giudizio della Commissione è inappellabile.

Selezione dei candidati

Le sessioni di selezione dei candidati saranno tenute presso lo IUSVE Cube (Venezia – Mestre, via dei Salesiani 15) dalle ore 10.30 di martedì 30 aprile 2019.

La selezione sarà condotta, da un’apposita Commissione giudicatrice, tramite valutazione del CV dei candidati ed eventuale colloquio al quale saranno convocati, via mail, solo i ritenuti idonei.

I criteri utilizzati ai fini della valutazione per l’attribuzione della borsa saranno i seguenti: 

  • Coerenza del percorso formativo con i contenuti della ricerca;
  • Quantità e qualità delle esperienze di ricerca nel campo della produzione culturale; 
  • Quantità e qualità delle esperienze lavorative e/o professionali nel campo delle relazioni tra arte e impresa; 
  • Ideazione e gestione di specifici progetti di valorizzazioni culturale e artistica.

I risultati della selezione verranno comunicati ai selezionati al termine della/delle giornate in cui si terranno i colloqui

Scarica il bando completo

 

 

Per maggiori informazione rivolgersi a:
Segreteria progetti ISRE (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

 

 

IUSVE Cube Radio al Parlamento europeo di Bruxelles

Dal 18 al 21 marzo 2019, quattro studenti dello IUSVE dei Dipartimenti di Comunicazione, Psicologia e Pedagogia e speaker di IUSVE Cube Radio, si recheranno a Bruxelles presso la sede del Parlamento europeo.

Il team raccoglierà sul campo informazioni sull’attività dei parlamentari europei, seguirà la produzione multimediale per IUSVE Cube Radio e ricorderà lo studente Antonio Megalizzi, vittima di un attentato terroristico l’11 dicembre 2018.
L’iniziativa viene realizzata grazie all’invito dell’eurodeputato Flavio Zanonato.  

Antonio Megalizzi, appassionato di giornalismo e speaker di Europhonica (rete internazionale della radio universitarie), ha sempre coltivato il sogno di raccontare l’Europa e di contribuire a risaldare i legami che la costituiscono.  

Perché il suo impegno non sia dimenticato, il team di IUSVE Cube Radio ha aperto la pagina Instagram “Europe4you” all’interno della quale dare spazio ai sogni di ciascuno e, parallelamente, allo scopo di indicare uno spunto su ciò che l’Unione Europea può mettere in campo come azione concreta nei diversi settori.  

Tutto ciò che devi fare è registrare un video di massimo 40 secondi in cui racconti il tuo sogno per il futuro e inviarlo all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il video verrà pubblicato sulla pagina Instagram Europe4you con l’hashtag #E4U insieme ai video di tante altre persone che condivideranno i loro sogni!

IUSVE visita la comunità di San Patrignano

Titolo: Visita a San Patrignano
Data: Venerdì 26 aprile 2019
Campus: Mestre e Verona

La comunità di recupero per tossicodipendenti più grande del mondo.

“San Patrignano è una casa, una famiglia per i giovani che hanno smarrito la strada, che hanno perso motivazione e devono riprendere un cammino fatto di autostima, di dignità, di responsabilità, di entusiasmo. Per i bambini che vivono il disagio di famiglie disintegrate in cerca della serenità perduta.

È un luogo di valori e di rigenerazione dove coloro che cercano di restituire senso alla propria vita, dopo aver attraversato momenti drammatici, ricostruiscono la propria identità e il proprio futuro sulle basi solide dei valori che rafforzano: l’onestà, l’impegno, il rispetto per se stessi e per gli altri, la solidarietà, la capacità di relazione. Circondati da aiuto sincero e da persone che non giudicano ma stanno accanto.”

IUSVE visita San Patrignano con una iniziativa rivolta ai Dipartimenti di: Pedagogia, Psicologia e Comunicazione, triennale e magistrale.

La giornata prevederà viaggio in pullman, visita guidata dai ragazzi ospiti, pranzo in comunità, possibilità di domande e confronto, ritorno.

L’ottica in cui si svolgerà la giornata sarà quella di educazione peer-to-peer, riflessioni su eventuali stili di vita a rischio,  maggiore consapevolezza e capacità di pensiero autonomo.
Trascorreremo l’intera giornata con i ragazzi ospiti della comunità, visitando i laboratori di formazione professionali e gli altri ambienti dove i ragazzi svolgono le loro attività.  

“San Patrignano è una comunità di vita che accoglie quanti sono afflitti dalle dipendenze e dall’emarginazione perché ritrovino la propria strada attraverso un cammino di recupero che è soprattutto un percorso d’amore.
Gratuito, perché l’amore è dono..

San Patrignano è aperta all’esterno nella ricerca del bene comune attraverso attività specifiche nelle scuoleeventi internazionali di approfondimento, programmi specifici e di ampio respiro, incessante lotta contro le dipendenze.”

Per prepararsi alla visita consigliamo la visita a questi link:
www.wefree.it  
https://www.sanpatrignano.org/category/le-storie-dei-ragazzi/ 

Partenza:
ore 6.00 dallo IUSVE time, ritorno alle ore 21.00

Costo:
45 euro, pranzo in comunità incluso per studenti IUSVE
55 euro per esterni IUSVE

Iscrizioni: scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro 11 aprile 2019.

L’esperienza si farà con un minimo di 30 iscritti.

Partecipa agli hackathon organizzati da ISRE

1000 euro in palio nei due hackathon tematici organizzati da ISRE in collaborazione con IUSVE e altri partner, che si terranno nel mese di marzo 2019 e rivolti a studenti con o senza impiego (contratti di lavoro subordinato o libera professione).

La partecipazione è gratuita. Ogni partecipante potrà usufruire gratuitamente dei pasti previsti nelle due giornate, a seconda della provenienza e previo specifico accordo con l’organizzazione si potrà usufruire del pernottamento in una struttura vicina.
L'iscrizione deve avvenire entro le date indicate, contestualmente all'iscrizione, si dovrà accettare anche il regolamento.

Volvero smart mobility hackathon 15-16 marzo 2019
Volvero è l’app creata dalla startup WeGo Europe e verrà lanciata su alcune città italiane nel 2019. Definita già da varie riviste l’Airbnb sostenibile delle auto private Volvero ha già ricevuto premi, investimenti e riconoscimenti importanti a livello internazionale. Con l’hackathon mette in gioco il lancio italiano dell’app coinvolgendo i team su: creatività delle campagne di social media marketing, storytelling visivo del prodotto, valori del brand. 

Iscriviti entro l'11 marzo 2019
Iscriviti

Green hack marathon del 22-23 marzo 2019
La serra idroponica per la casa, la ristorazione o il punto vendita.
L’avvento di particolari tecnologie domotiche permette la coltivazione di vegetali di alta qualità anche in ambiente chiuso e controllato come può essere quello domestico o lavorativo. Si realizza, pertanto, un nuovo modello di autoproduzione di vegetali senza pesticidi e a “chilometri zero”.

Iscriviti entro il 18 marzo 2019
Iscriviti

Sarà possibile iscriversi come team già costituito da, massimo, quattro persone oppure, se ci si iscrive come singoli, si verrà aggregati ad un team secondo le competenze e a discrezione degli organizzatori. Verrà stilata una graduatoria degli iscritti all’interno della quale i soggetti occupati, dipendenti o liberi professionisti, avranno precedenza.

Gli hackathon si svolgeranno presso lo IUSVE Cube di via dei Salesiani, 15 a Mestre (Ve).

 

STRUTTURA E PROGRAMMA DEGLI HACKATHON

Venerdì 

08.00 accoglienza e presentazione iniziativa;
08.45 incontro con aziende proponenti e definizione delle tematiche;
09.45 avvio dei lavori dei team;
13.00 pranzo;
14.00 ripresa lavori;
24.00 termine dei lavori prima giornata.

Sabato

08.00 ripresa dei lavori dei team;
13.00 pranzo;
14.00 presentazione dei lavori dei team;
15.00 analisi e verifica lavori, premiazioni;
16.00 conclusioni.

All’interno delle due giornate di hackathon avranno luogo incontri di confronto con aziende leader dei settori, attività informative e formative e saranno promossi specifici contest.

Sostenibilità integrata e innovazione sociale

Titolo: Sostenibilità integrata e innovazione sociale
Data: 09 Marzo 2019
Ore: 09.00 - 13.00
Campus: Mestre

Come attuare la “conversione ecologica” alla quale ci richiama Papa Francesco con l’Enciclica Laudato Sì? Per capire come farlo, si partirà dai risultati del progetto 'Sostenibilità integrata e Innovazione sociale' (finanziato dal Fondo Sociale Europeo), che si è focalizzato sull'interazione tra relazioni umane e capacità di prendersi cura della casa comune. Partendo dal caso del Distretto di Economia Solidale, recentemente sorto tra le province di Treviso e Venezia, ci sarà la possibilità di approfondire e portare il proprio contributo sull'argomento, anche nell'ambito di gruppi di lavoro tematici. L’iniziativa si inserisce nell'ambito degli incontri di approfondimento proposti dal locale Presidio per la Laudato Sì con l'intento di verificare se sia davvero possibile individuare vie alternative che consentano di modificare l'attuale paradigma economico. 

Programma
09.00 Accoglienza
09.15 Introduzione al seminario, Fabio Pranovi (Università di Venezia – Presidio Laudato sì)
09.30 Il framework del progetto SI2, Fabio Poles (IUSVE)
09.45 Beni Comuni e Beni Relazionali: evidenze emerse, Licia Paglione (IU-Sophia) e Gabriella Traviglia (DVRI) 
10.00 Beni Comuni, Beni Relazionali e Qualità del Paesaggio, Elena Granata, Fiore De Lettera (Politecnico di Milano) )
10.15 Beni Comuni, Beni Relazionali, biodiversità del suolo ed eterogeneità del paesaggio, Fabio Pranovi, Rita Vianello (Università di Venezia)
10.30 Coffee break
12.15 - 12.30 Dalle relazioni umane alla cura della casa comune: Elena Granata (Politecnico di Milano)
11.00 - 12.15 Lavori di gruppo
12.30 - 12.45 Conclusioni, Fabio Pranovi

Cyber-coaching quarta edizione

Titolo: Cyber-coaching quarta edizione
Data: 26 maggio 2019
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 18.00
Campus: Mestre

I Dipartimenti di Psicologia, Pedagogia e Comunicazione offrono agli studenti dello IUSVE e a partecipanti esterni interessati un Training formativo che interseca aree peculiari dell’ambito psicologico, pedagogico e comunicativo.
Il percorso sulla pratica del coaching integrativo, che si colloca nell’ambito della relazione di aiuto, intende favorire nel partecipante lo sviluppo di abilità esperienziali e di competenze avanzate in aderenza agli ambiti che attengono alla social generation.
Pertanto - all’altezza di questo livello -  la ricchezza e la complessità delle tematiche del cyber-spazio saranno trattate secondo il modello di lavoro della pratica del coaching integrativo e, al contempo, si cercherà di dare confine ai parametri essenziali di un intervento professionale efficace capace di accogliere le mutevoli istanze di un ambiente segnato dalla tecnologica in continua evoluzione.

STEP 01 - Lavoro “sulla” realtà virtuale.
La proposta di didattica frontale sulla Realtà Virtuale e i Giochi online, sarà accompagnata da un segmento formativo di tipo pratico-esperienziale rispetto alla teoria e alla tecnica del colloquio (L. Fressini) nella dimensione di relazione di aiuto in contesti di cyber-spazio (G. Fasoli).

STEP 02 - Lavoro “con-la” realtà virtuale.
La seconda parte della giornata - arricchita dalla docenza del prof. Luca Chiavegato, del Dipartimento di Comunicazione dello IUSVE, sarà interamente dedicata all’indicazione di elementi pratici per la progettazione e realizzazione di un “prodotto di realtà virtuale” in accordo con la prospettiva educativa.

Il Corso Avanzato di Alta Formazione Universitaria si svolgerà a Mestre presso il Campus IUSVE il 26 maggio 2019 dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e il pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 18.00.
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di Alta Formazione Universitaria in “Cyber-coaching, quarta edizione. Relazione di aiuto e comunicazione nei contesti di cyber-spazio” (8 ore).

Sono ammessi a alla giornata formativa gli studenti dei tre dipartimenti IUSVE e gli esterni interessati.
La quota di partecipazione per studenti IUSVE è pari a è 80,00 per gli studenti IUSVE euro e 97,60 per gli esterni
Per iscrizioni, richiedere il modulo inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Termine ultimo delle iscrizioni 21 maggio 2019

 

River College-Virtual reality, giornate di studio sull’universo della realtà virtuale

Titolo: River College. Virtual reality. Giornate di studio sull’universo della realtà virtuale
Data: 19-20-21-22 marzo 2019
Orario: 10.00 -18.00
Luogo: Padova, Sala del Romanino e Musei Civici agli Eremitani 
 
I professori Anello, Capodieci, Cavallin e Fasoli, propongono agli studenti IUSVE la partecipazione al River College. Virtual reality. Giornate di studio sull’universo della realtà virtuale.
L’evento, ad ingresso gratuito, si terrà nei giorni 19-20-21-22 marzo 2019 e si svolgerà a Padova in Sala del Romanino e Musei Civici agli Eremitani.

L'evento è ad ingresso gratuito

Per maggiori informazioni:
http://riverfilmfestival.org/giornate-di-studio-sulluniverso-della-realta-virtuale/

La partecipazione all'evento, consente di ottenere 8 ore di recupero e 25 ore di tirocinio accademico all’interno del WorkShop Virtual Reality/Educational Reality.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni:
Prof. Giovanni Fasoli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)