Giovani, comunicazione, educazione, sinodo

Titolo: Cammino, dialogo, incontro: dal monologo al dialogo pedagogico
Data: 23 maggio 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 17.00
Campus: Mestre – IUSVE Time

A partire da alcune parole chiave proposte dal Sinodo dei Vescovi sui Giovani come vocazione, discernimento, fede, educazione, l’incontro si propone di riflettere in maniera dialogica su alcune domande chiave a partire dall’esperienza di ciascuno. L’incontro sarà l’occasione per presentare il testo di Carlo Meneghetti “Tangram, forme sparse di teologia della comunicazione” e di Matteo Adamoli “Comunicazione sociale e pedagogia. Itinerari e intersezioni”.

Programma:
14.30 - 15.15 introduzione al tema
15.15 - 16.15 momento laboratoriale sulla tematica condotto da Luca Crivellari
16.15 - 16.40 condivisione e presentazione dei testi
16.40 rinfresco

L’incontro è aperto a tutti gli studenti

Resoconto convegno annuale IUSVE 2018

Il 24 aprile, alle ore 10.00, si è tenuto il convegno annuale IUSVE dal titolo, “Giovani, nuova economia e lavoro”.

Una gran folla di studenti, uniti ai docenti, al personale universitario e alle cariche ufficiali dell’Istituto Superiore, dell’Ispettoria e della stessa Università, si sono riuniti nell’Aula Magna dell’Istituto Salesiano San Marco di Mestre per ascoltare la prima parte della conferenza. La tematica, successiva al convegno del 2017, riprende iltema dell’identità, come seconda tappa del percorso di preparazione al Sinodo sui giovani indetto da papa Francesco per il 2018.

L’incontro è iniziato con il saluto introduttivo di d. Roberto Dal Molin, Presidente IUSVE e Ispettore INE, Ispettoria Salesiana Nord-Est di Mestre. Ha presentato il convegno, il Preside IUSVE, Arduino Salatin, lasciando poi la parola al prof.re Fabio Poles, Segretario Generale dell’Università, il quale ha introdotto il difficile tema dei giovani e del loro rapporto con il mondo del lavoro. Sono stati presentati i risultati dell'indagine a cura diDavide Girardi, Docente IUSVE, e sono stati delineati gli scenari economici e sociali dal punto di vista dei tre dipartimenti, Psicologia, Pedagogia e Comunicazione, a cura dei rispettivi docenti Anna Pileri, Marco Emilio e Giovanna Bandiera (Docenti IUSVE). Gli stessi hanno portato esempi di esperienza concreta del pensiero dei giovani sul futuro del lavoro e dell’economia,attraverso la voce degli studenti ed ex-studenti dell’Istituto. Il soggetto “lavoro” è stato affrontato secondo diverse prospettive: dal lavoro come fattore di integrazione sociale, al lavoro come continua formazione e nuova imprenditorialità. Il tutto cercando di porre le basi ad un tema tanto vasto quanto sentito, soprattutto in questo momento storico e in riferimento al contesto sociale. Attraverso le visioni proposte si è cercato di dare delle risposte ascoltando la voce dei soggetti coinvolti e aiutando tutti i giovani ad aprirsi all’esperienza e alla formazione continua, come nuovo motore del loro fare oggi.

Il vero ospite della giornata è stato il dott. Klaus Zumwinkel (Deutsche Post Stiftung, Bonn) che dall’alto della sua formazione e della sua posizione ha dimostrato un’estrema vicinanza ai giovani e all’Istituto Universitario, affrontando il tema della sostenibilità ambientale, oggi e nel prossimo futuro, con una lungimiranza degna di nota. L’intervento dell’ospite si è concluso con la visione del corto“A good disruption: the circular economy”.

L’ultima parte della mattinata è stata dedicata alla presentazione e all’inaugurazione del nuovo progetto, IUSVECube, a cura degli architetti Chinellato e NoventaÈ stato menzionato anche lo studente vincitore del contest progettuale, Lorenzo Montesi, che ha ideato il logo dell’edificio. Il cubo sarà la nuova sede di laboratori, attività e diverse iniziative che coinvolgeranno gli studenti, sullo stile delle grandi università che hanno fatto la storia del design, anche lo Iusve si propone di scrivere un pezzo di storia nella comunicazione e grazie alla guida del santo dei giovani, don Bosco. Per terminare in bellezza, tutti gli studenti, i docenti e le cariche presenti si sono recate di fronte al nuovo edificio universitario per la benedizione e il tradizionale taglio del nastro. Un cortile gremito di persone ad applaudire il nuovo progetto e una lunga fila per entrare a visitarlo.

Nel pomeriggio il dott. Zumwinkel ha incontrato il Consiglio del Direttore per confrontarsi sul nascente "Progetto IUSVE-Deutsche Post Stiftung"
finalizzato al potenziamento di borse di studio e di ricerca internazionali rivolte a studenti, giovani laureati e docenti dei tre Dipartimenti."

Redazione SalesianiNordEst.it - Francesca Bonotto

 

Slide interventi

Intervento Segretario Generale

 

 

Intervento GSK

 

 

Intervento Davide Girardi

 

 

Intervento Andrea Conficoni

 

 

Intervento Federico Berti

 

 

Grenze - Arsenali fotografici: Fotografia contemporanea a Verona

La fotografia contemporanea è di scena a Verona, all'ex Arsenale militare, dal 1 al 3 giugno 2018, con un evento patrocinato da IUSVE e dal Comune di Verona Assessorato alla Cultura.

Ventisei fotografi nazionali e internazionali che hanno declinato il tema del confine nelle loro poetiche e con i loro linguaggio. Dal reportage al ritratto, dalla street allo Still Life, la fotografia racconta il confine come attraversamento, erranza, perdita dell'identità e cambiamento.Questi gli artisti coinvolti e presenti con i loro lavori: Heinz Aberschoener, Giovanna Catalano, Giorgia Chinellato, Yvonne De Rosa, Paolo Grassi, Fabio Itri, Alice Laloy, Alex Liverani, Francesca Marra, Antonia Messineo, Fabio Moscatelli, Christian Parolari, Ohm Phanphiroj, Alessandro Rampazzo, Andrea Santini, Matteo Spertini, Angelo Tassitano, Elisa Vettori.

L'esposizione ospita anche una sezione off con: Lorenzo Ballarini, Ylenia Bellio, Anna Bonato, Tazio Fedro, Marta Milanese, Paolo Parma, Joan Porcel, Valentina Riello.

Il festival è stato curato dalla fotografa Francesca Marra, da Arianna Novaga e da Simone Azzoni docenti del Dipartimento di Comunicazione dello IUSVE, Laurea triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale e del corso di Laurea Magistrale in Creatività e design della comunicazione.

La mostra è ad ingresso libero e rivolta a tutti. 
Il vernissage sarà venerdì 1 giugno 2018 alle ore 17.00 presso l'ex Arsenale Militare Padiglione 20/01, il finissage con talk con gli artisti presenti il 3 giugno alle ore 18.00 sempre al Padiglione 20/1 dell'Arsenale Militare

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
prof. Simone Azzoni (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Summer School 2018: training learning by doing (6° edition)

Dal 22 al 27 luglio 2018 lo IUSVE organizza per i suoi studenti nella splendida cornice delle colline toscane di Firenze, la 6a edizione della Summer School “Birth of action”.

Sarà un training intensivo di Personal Development che toccherà temi di sviluppo personale, comunicazione, team building, conflict transformation utilizzando la metodologia “Learning By Doing”.

L’esperienza sarà condotta da Luca Crivellari e International Trainers.

Durante le giornate di training verranno offerti strumenti originali e occasioni quotidiane di apprendimento pratico di competenze e tecniche spendibili per il lavoro di equipe, e per interventi con gruppi di adolescenti, giovani e adulti.

Il training è aperto a studenti delle lauree triennali e magistrali IUSVE, fino a 30 anni e a studenti esterni e si svolgerà dal 22 al 27 luglio 2018 presso Loppiano, cittadella del Movimento dei Focolari, via San Vito 48 - 50064 - Figline e Incisa Valdarno (FI).

Ai partecipanti verrà rilasciato un Certificato di Alta Formazione IUSVE in “Training di sviluppo personale e relazionale – first step”.

Per coloro che vorranno approfondire la metodologia, il percorso proseguirà nel tempo con altri livelli già attivi.

È possibile iscriversi entro il 15 luglio 2018.

Per iscriversi, richiedere il modulo di iscrizione all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per maggiori informazioni, potrete contattare il prof. Crivellari all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni potrete scaricare la locandina in allegato.

 

 

FOCUS - Cyber-crime in adolescenza

Titolo: Cyber-crime in adolescenza. Una lettura psico-pedagogica della legge 71/2017 sul bullismo in rete
Data: martedì 29 maggio 2018 dalle 14.30 alle 17.00
Campus: Mestre - Aula Magna

Martedì 29 maggio 2018 dalle 14.30 alle 17.00 presso il Campus IUSVE di Mestre, la dott.ssa Giuliana Guadagnini e l’avvocato Gabriella de Strobel, terranno un incontro nell’ambito del corso di Psicopatologia della realtà virtuale (prof. Fasoli-Guadagnini).
La legge si pone l'obiettivo di contrastare il fenomeno del cyberbullismo in tutte le sue manifestazioni, con azioni a carattere preventivo e con una strategia di attenzione, tutela ed educazione nei confronti dei minori coinvolti, sia nella posizione di vittime sia in quella di responsabili di illeciti, assicurando l'attuazione degli interventi senza distinzione di età nell'ambito delle istituzioni scolastiche.
All’altezza di questi obiettivi della Legge il Focus unisce la lettura psicologica e giuridica per aiutare a comprenderne meglio la portata.

L’incontro è aperto a tutti gli studenti.

Giuliana Guadagnini Psicologa clinica, Sessuologa, specializzata in Psicologia giuridica civile e penale; docente IUSVE.

Gabriella De Strobel Avvocata Foro di Verona, Componente del Consiglio Direttivo e Segretaria dell'A.I.A.F. (Associazione Italiana Avvocati della Famiglia).

Eventbrite - FOCUS - Cyber-crime in adolescenza

Seminario Children and the media: the construction of childhood in a context of ethics

Titolo: Seminario Children and the media: the construction of childhood in a context of ethics
Data: 2 maggio 2018
Orario: dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Campus: Mestre, Sala consiglio
Docente: prof.ssa Despina Chronaki (National and Kapodistrian University of Athens)
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
 
Mercoledì 2 Maggio 2018 dalle 15.00 alle 18.00 la prof.ssa Despina Chronaki della National and Kapodistrian University of Athens terrà il seminario dal titolo "Children and the media: the construction of childhood in a context of ethics". La prof.ssa Chronaki discuterà assieme al prof. Scarcelli (IUSVE) del ruolo dei minori all'interno del dibattito dei media, come nel tempo si sia costruita un'etica dell'infanzia e del ruolo dei più piccoli all'interno delle ricerche nel campo dei media studies.
 
L'incontro si terrà in Sala del Consiglio, al Piano 3 del palazzo IUSVE.

IUSVE incontra Andrea Montesano, “Lo psicologo del rock”

Titolo: Incontro con Andrea Montesano
Data: mercoledì 16 maggio 2018
Orario: dalle ore 11.30 alle ore 13.30
Campus: Mestre - Aula Magna

La psicologia del rock. Crescere con la musica in adolescenza.


Mercoledì 16 maggio 2018 dalle 11.30 alle 13.30, presso il Campus IUSVE di Mestre, il dott. Andrea Montesano, dall’ Università Pontificia Salesiana di Roma, terrà un incontro nell’ambito del Seminario di psicologia dell’adolescenza (prof. G. Fasoli).

L’incontro è aperto a tutti gli studenti.

Andrea Montesano, 24 anni, laurea specialistica in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione, psicoterapeuta in formazione, chitarrista con esperienze di band e di live, scrive di psicologia e di musica e crede nella funzione della musica rock come strumento per conoscere e conoscersi. Si interessa di Psicologia dell’Adolescenza, della promozione del benessere, dell’attenzione al disagio giovanile e alle dipendenze. Studia la funzione che la musica assolve per i giovani nell’ascolto, nella produzione musicale e nella terapia. Legge, scrive, ascolta e pratica musica. Si muove nel campo del sociale alla luce delle competenze acquisite e delle esperienze di volontariato nazionale e internazionale conseguite.

Cyber-coaching, terza edizione

Titolo: Cyber-coaching, terza edizione
Data: 20 maggio 2018
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 18.00
Campus: Mestre

I Dipartimenti di Psicologia, Pedagogia e Comunicazione offrono agli studenti dello IUSVE, e a partecipanti esterni interessati, un Training formativo ai confini tra psicologia pedagogia e comunicazione.

Il percorso sulla pratica del coaching integrativo, che si colloca nell’ambito della relazione di aiuto, intende favorire nel partecipante lo sviluppo di abilità esperienziali e di competenze avanzate in aderenza agli ambiti che attengono alla social generation. Pertanto – all’altezza di questo livello - la ricchezza e la complessità delle tematiche del cyber–spazio saranno trattate secondo il modello di lavoro della pratica del coaching integrativo e, al contempo, si cercherà di dare confine ai parametri essenziali di un intervento professionale efficace capace di accogliere le mutevoli istanze di un ambiente segnato dalla tecnologica in continua evoluzione.

La proposta didattica frontale sulla new media revolution e sulla modificazione degli apprendimenti (stimoli motivazionali, elaborazione dei contenuti, riflessione critica e feedback esperienziali), sarà accompagnata da un segmento formativo di tipo pratico-esperienziale rispetto alla teoria e alla tecnica del colloquio (L. Fressini) nella dimensione di relazione di aiuto in contesti di cyber-spazio (G. Fasoli).
La seconda parte della giornata – arricchita dalla docenza di Rosa Giuffrè, consulente per la comunicazione digitale, formatrice e blogger - sarà interamente dedicata all’indicazione di elementi pratici per la costruzione da parte del professionista di un “profilo social” tecnicamente corretto e nello stesso tempo educativo.
Si richiede quindi che ogni iscritto porti con sé il pc portatile perché ognuno dovrà lavorare in forma guidata sulle proprie pagine social.

Il Corso Avanzato di Alta Formazione Universitaria si svolgerà a Mestre presso il Campus IUSVE il 20 maggio 2018 dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e il pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 18.00.
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di Alta Formazione Universitaria in “Cyber-coaching, terza edizione. Relazione di aiuto e comunicazione nei contesti di cyber-spazio” (8 ore).

La quota di partecipazione per studenti IUSVE è pari a €80 IVA inclusa.

Sono ammessi a alla giornata formativa gli studenti dei tre dipartimenti IUSVE.

Per le iscrizioni, richiedere il modulo inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

IUSVE incontra Federico Tonioni

Titolo: Incontro con Federico Tonioni
Data: venerdì 4 maggio 2018 dalle 14.00 alle 18.00
Campus: Mestre - Aula Magna

Alterni destini di Rabbia ed Aggressività nei nuovi Adolescenti. Ritiro sociale web-mediato e cyber-bullismo.

Venerdì 04 maggio 2018 dalle 14.00 alle 18.00, presso il Campus IUSVE di Mestre, il prof. Federico Tonioni, del Policlinico Gemelli di Roma, terrà un seminario-incontro nell’ambito del Laboratorio di Cyber-Therapy e del corso di Pedagogia della Realtà virtuale (proff. S. Capodieci e G. Fasoli).
L’incontro è aperto a tutti gli studenti, ex-studenti e al territorio.

L’incontro avrà due momenti tematici.
  • Prima parte,  il dott. Tonioni parlerà della realtà del cyber-bullismo e del ritiro web-mediato alla luce del lavoro clinico che svolge presso il Policlinico Gemelli di Roma.
  • Seconda parte, più pratica, verranno date delle provocazioni e delle indicazioni, per la gestione del colloquio nella relazione di aiuto con vittima e/o autore di atti di cyber-bullismo.
Per partecipare all'evento si richiede agli eventuali Operatori Sanitari di inviare una e-mail alla dott.ssa Pierangela Pasqualetto p.pasqualetto@iusve.it

dott. Tonioni Federico psichiatra e psicoterapeuta, è un Ricercatore dell’Istituto di Psichiatria e Psicologia nella Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Da molti anni si occupa di dipendenze patologiche e adolescenti difficili ed ha fondato e dirige dal 2009 il primo Ambulatorio in Italia sulla Dipendenza da Internet, divenuto nel 2016 Centro Pediatrico Interdipartimentale per la Psicopatologia da Web, presso la Fondazione Policlinico Gemelli di Roma.
È considerato uno dei maggiori esperti sul Gioco d’azzardo patologico, sulla Dipendenza da Internet e sulla prevenzione e le patologie correlate al Cyber-bullismo.
Insegna in numerosi corsi universitari e seminari formativi ed è autore di libri e lavori scientifici di rilevanza internazionale: Quando Internet diventa un droga. Ciò che i genitori devono sapere,Torino, Einaudi, 2011; Psicopatologia web-mediata. Dipendenza da internet e nuovi fenomeni dissociativi, Milano, Springer, 2013; Cyberbullismo. Come aiutare le vittime e i persecutori,Milano, Mondadori 2014.

Convegno annuale IUSVE 2018: Giovani, nuova economia e lavoro

Titolo: Convegno annuale IUSVE 2018: Giovani, nuova economia e lavoro
Data: martedi 24 aprile 2018
Orario: dalle ore 10.00 alle ore 13.30
Campus: Venezia - Aula Magna

L’iniziativa del convegno si colloca, dopo quella del 2017, sul tema dell’identità, come seconda tappa del percorso di preparazione al Sinodo sui giovani indetto da papa Francesco per il 2018.

Il 24 aprile, parleremo di giovani e del loro rapporto col lavoro (che spesso manca o è precario) e con la realtà economica sono infatti al centro di crescenti preoccupazioni nell’opinione pubblica, anche se stentano a diventare oggetto di un autentico dibattito culturale e di decisioni politiche lungimiranti.

Quali scenari economici si stanno delineando? È possibile immaginare una nuova economia più attenta al valore della persona? Che ruolo sta assumendo e assumerà il lavoro in tali scenari? La tecnologia distrugge o crea lavoro? Il lavoro sarà ancora un fattore di integrazione sociale? È vero che il futuro del lavoro sta nella formazione e in una nuova imprenditività?
Ecco alcuni degli interrogativi di partenza che, assieme ad una indagine svolta presso gli studenti dello IUSVE, costituiranno una base di riflessione per individuare possibili risposte e prospettive.

Programma e relatori:

9.30 - 10.00
Accoglienza e registrazione partecipanti

10.00 - 10.15
Saluto introduttivo, d. Roberto Dal Molin (Presidente IUSVE)
Presentazione del convegno, Arduino Salatin (Preside IUSVE)

10.15 - 11.30
Riflessione

  • Che cosa pensano gli studenti dello IUSVE sul futuro del lavoro e dell’economia.
    Presentazione dei risultati dell'indagine - A cura di Davide Girardi (Docente IUSVE)
  • “Progettiamo il nostro futuro”:
    riflessioni ed esperienze dei Dipartimenti - A cura di Anna Pileri, Marco Emilio e Giovanna Bandiera (Docenti IUSVE)

11.40 - 12.30
“A good disruption: the circular economy”, dott. Klaus Zumwinkel (Deutsche Post Stiftung, Bonn)

12.20 - 12.40
Dibattito e conclusioni del convegno

12.40 - 13.00
Presentazione del progetto IUSVECube - A cura degli architetti Chinellato e Noventa. 
Premiazione dello studente vincitore del contest progettuale.

13.00
Inaugurazione della nuova sede dello IUSVECUBE

Eventbrite - Convegno annuale IUSVE 2018: Giovani, nuova economia e lavoro

Per la partecipazione degli studenti IUSVE al convegno viene riconosciuto 1 credito ETCS

Di seguito è possibile scaricare il programma digitale del Convegno annuale IUSVE:

 

 

Per tutti gli studenti del campus di Verona è stato organizzato un servizio navetta con partenza dal Campus di Verona alle ore 07.30 e partenza prevista dal Campus di Mestre alle ore 13.30.
Le iscrizioni terminano Giovedì 12 aprile.

Eventbrite - Servizio Navetta - Convegno Annuale IUSVE 2018

"Il servizio navetta è un servizio gratuito e gestito dallo IUSVE. Si avvisano gli studenti che la prenotazione del servizio tramite piattaforma online è vincolante e nominativa. Coloro che senza comunicare l’annullamento della prenotazione, entro almeno 48 ore dalla data dell’evento, non usufruiranno del servizio saranno tenuti a pagare una quota penale pari a € 20,00.L’iscrizione al servizio navetta è obbligatoria per tutti coloro che intendono usufruire di tale servizio. Il servizio navetta sarà attivato solamente al raggiungimento di min. 25 partecipanti e sarà confermato agli iscritti entro venerdì 13 marzo 2018"

IUSVE partner del Social Media Marketing + Digital Communication Days 2018

Per il terzo anno IUSVE sarà partner del Social Media Marketing + Digital Communication Days 2018 che quest’anno si svolgerà a Milano al MICO, FieraMilanoCity, in collaborazione con Technology Hub, i prossimi 17-18-19 maggio 2018.

Il Social Media Marketing + Digital Communication Days è l’evento che da 6 anni si posiziona come punto di riferimento esclusivamente B2B sui temi del social media marketing e della digital communication per aziende, professionisti, associazioni, Pubblica amministrazione.
#SMMdayIT infatti è il più importante incontro in Italia sui temi del Social Media Marketing e Digital Communication.
Chairman dellʼevento è Andrea Albanese, Social Media Marketing Manager & Digital Communication Advisor, Project Manager, Linkedin specialist e Docente IUSVE.

Il format dellʼevento è il seguente:

  • 40 temi Social integrati nelle differenti aree chiave dellʼonline e del web, spiegati praticamente;
  • per ogni tema: 20 minuti di spiegazione pratica di esperienze reali, 10 minuti di discussione con il pubblico.

Lʼintervento verrà registrato e verrà poi reso disponibile per tutti i successivi 12 mesi alle Community #SMMdayIT, che sono composte da circa 40.000 persone.

Il focus di questʼanno sarà su strumenti e tecniche digitali per comunicare i brand e per creare solide relazioni e vivaci interazioni Social & Digital con particolare attenzione ai video ed ai live streaming come strumenti di engagement.

Lʼaudience di riferimento del convegno e della fiera è composta da unʼampia community di professionisti social e digital, ma anche da imprenditori e manager aziendali, giornalisti, addetti stampa e Digital PR, che avranno modo di conoscersi, fare networking e incontrare dal vivo i vari relatori e gli espositori della Manifestazione.

Alcuni ospiti confermati: Luigi Contu, Direttore Agenzia ANSA; Francesco Piccinini, Direttore Responsabile Fanpage; Federico Luperi, AdnKronos Comunicazione; Sergio De Luca, Direttore Comunicazione Confcommercio Nazionale e anche il Direttore del Dipartimento di Comunicazione dello IUSVE il prof. Mariano Diotto.

Lo IUSVE sarà presente con il prof. Nicolò Cappelletti e gli studenti che animeranno il web e il social con lo IUSVEsocialTEAM.

Ecco qui il link allʼagenda con i temi, gli speaker e con la possibilità di iscriversi:

Iscriviti

Ecco il primo video di lancio:
Video di lancio dell'evento