Improvvisazione, relazione, comunicazione e gioco

Da Lunedì 16 Marzo dalle 18.00 alle 20.30 (orario può variare in base alle esigenze dei partecipanti) presso il Campus di Mestre, lo IUSVE organizza un corso di 12 incontri di laboratorio teatrale aperti a tutti tenuti dalla Dott.ssa Evarossella Biolo.

Per parlare in pubblico, per essere funzionali nell’espressione dei concetti, è fondamentale che l’intera comunicazione, verbale e non, sia efficace. Per sviluppare le capacità espressive e comunicative, il teatro offre molti spunti e, in particolare attraverso il percorso proposto, porta ad avere consapevolezza dell’unicità del proprio stile comunicativo, potenziandone e sviluppandone le sfumature.
Il corso prevede un lavoro sull’improvvisazione teatrale, sul racconto, sulla creazione e sul gioco.

Il percorso di formazione proposto in questa sede ha due matrici: il clown e la narrazione.

La poetica del clown nasce dall’incontro con insegnanti quali Giovanni Fusetti, Paola Coletto, Ted Kaijser, Maril Van Den Broek, Andrè Casaca. Con quest’ultimo collaboro ad uno spettacolo (Noise. Prod. Teatro C’Art (FI), regia A.Casaca).

Il racconto è stato approfondito attraverso il lavoro di Laura Curino e Roberto Anglisani ma in particolare seguendo per un anno nei suoi laboratori di ricerca Ascanio Celestini, che unisce la ricerca etnografica all’arte del raccontare e con Giuliana Musso narratrice e attrice che usa il racconto come strumento d’indagine.

Dott.ssa Evarossella Biolo: attrice professionista e formatrice teatrale. Dottoressa in Sc. dell’Educazione, PhD in Sc. Storiche specializzata in ricerche su teatro e territorio.
Da ormai quindici anni produce spettacoli dei quali cura la regia e lavora come attrice con Matàz Teatro ma anche per altre compagnie a livello nazionale.

La sua formazione artistica ha attraversato principalmente tre stili: il teatro d’attore, il clown e la danza. Con maestri del calibro di C. Pezzoli, G. Musso, A. Celestini e molti altri ha imparato cosa significa stare in scena, con la sua identità ma senza farsi schiacciare da ciò che è per poter diventare altro da se. Ha approfondito il clown per svariati anni con maestri della scuola lecoquiana e collaborando con loro a diversi spettacoli come attrice. Continua a studiare danza per non perdere mai la consapevolezza che stare in scena significa esserci con corpo e mente.

La didattica teatrale che propone nasce, interseca ed elabora gli insegnamenti di tutti i maestri che ha incontrato e che continua ad incontrare nel suo percorso d’attrice e fa perno su alcuni concetti quali il gioco, il piacere, la relazione, l’ascolto, la conoscenza di sé e del gruppo.

Quota di iscrizione studenti IUSVE: 145 €

Quota di iscrizione non studenti IUSVE: 205 €
Il corso sarà attivato al raggiungimento di 12 iscritti.

Per maggiori informazioni
Federico Gottardo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro il Lunedì 16 Marzo

Per iscrizioni

Iscriviti

IUSVE Cube Radio al Parlamento europeo di Bruxelles

IUSVE Cube radio, indice un concorso finalizzato alla selezione di massimo 6 studenti per la partecipazione a un workshop presso la sede del Parlamento Europeo di Bruxelles conto di Cube Radio dal 24 al 26 marzo 2020.

Possono partecipare al concorso:

  • studenti del Dipartimento PSE (max 2selezionati);
  • studenti del Dipartimento PED (max 2 selezionati);
  • studenti del Dipartimento STC (max 2 selezionati);

Ogni partecipante potrà̀ inviare una sola domanda di partecipazione. La domanda di partecipazione dovrà̀ essere inviata a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro e non oltre il 15 febbraio 2020.

Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati gli artefatti digitali richiesti all’articolo 4 presente nel bando.

Scarica il bando

 

 

 

Corso di Alta Formazione: Co-educazione, inclusione e strategie di Europrogettazione

Il corso di Alta Formazione in Co-educazione, inclusione e strategie di Europrogettazione si colloca in stretta connessione alle finalità e ai contenuti del Progetto R.I.C.E. “Rete Internazionale delle Città dell’Educazione”. Il Corso, aiutandoci a co-costruire una Comunità educante, ci permette anche di allargare i nostri sguardi e i nostri orizzonti personali e professionali. Le esperienze formative di co-educazione, di inclusione e di euro-progettazione, vissute nel contesto locale, si potranno così aprire ad esperienze e a scambi interculturali con altre Città e altri Paesi, grazie anche al supporto e all’intervento scientifico di docenti di rilevanza internazionale.

Si prevede l’approfondimento teorico e operativo interdisciplinare dei più recenti studi e ricerche, anche in ambito normativo, relativi ai seguenti temi: successo e insuccesso educativo e scolastico, inter-azioni e comunicazione interpersonale, media, tecnologie e comunicazione digitale ecc. disabilità e bisogni educativi speciali, famiglie autoctone e migranti, affido, adozione nazionale e internazionale.

Vai alla presentazione del corso

Corso perinatale base e avanzato

Lo IUSVE propone due percorsi di Alta formazione, nell'ambito della Psicologia prenatale e perinatale. Un percorso sviluppato in due livelli, con moduli teorici e pratici.


CORSBASE

Il corso base di Alta Formazione Universitaria in Psicologia prenatale e perinatale è un training che si snoda su tre aree formative fondamentali: l’area prenatale, l’area perinatale e l’area neonatale.
La proposta formativa prevede lo svolgimento di moduli teorico-pratici che tratteggiano un percorso complesso che si articola negli ambiti della genetica e della generatività, dell’ostetricia e dell’endo/esogestazione, dell’educazione prenatale, della valutazione dello stato emotivo della madre fino a comprendere i temi della psicologia prenatale e perinatale.
Le attività teorico-pratiche sulla gravidanza, sulla nascita e sulla relazione prenatale e perinatale arricchiscono il training formativo con preziosi segmenti di apprendimento esperienziale.

Scopri di più sul corso base

 

CORSO AVANZATO

Con riferimento ai recenti sviluppi delle discipline scientifiche coinvolte nella Psicologia prenatale e perinatale il corso avanzato di Alta Formazione Universitaria è un training rivolto a quanti desiderano operare professionalmente negli ambiti della prenatalità e della perinatalità anche per comprendere le implicazioni che queste aree potranno avere in futuro nell’essere umano.

Lo sviluppo e l’approfondimento dei moduli formativi privilegerà una prospettiva multidisciplinare e interdisciplinare finalizzata allo sviluppo delle competenze professionali essenziali nell’ambito della prevenzione, dell’intervento precoce, della promozione della salute, del sostegno e della cura dei vissuti materni e paterni, del bambino, della coppia e della famiglia.

Il percorso formativo si propone di approfondire, anche dal punto di vista teorico-pratico, le aree fondamentali di studio che hanno caratterizzato il corso di Alta Formazione di base mediante lo svolgimento di diversi e innovativi segmenti formativi esperienziali volti alla integrazione degli apprendimenti specialistici.

Scopri di più sul corso avanzato

È uscito il numero 14 della rivista IUSVEducation

È uscito il quattordicesimo numero di IUSVEducation.

In questo nuovo numero ricco di contributi, possiamo trovare l'interessante articolo di: Alicia Sianes Bautista Universidad Internacional de La Rioja, Madrid

Sfoglia la rivista online

Scarica la rivista

 

 

È mancato il prof. don Giuseppe Tacconi

Con grande tristezza la comunità salesiana e la dirigenza IUSVE comunica a tutti i docenti e studenti che giovedì 16 gennaio 2020 è mancato, dopo lunga malattia vissuta con fede e serenità, il prof. don Giuseppe Tacconi.
 
Don Giuseppe, 53 anni, è stato a lungo docente IUSVE portando profonde competenze e passione pedagogica: 
lo ricordiamo con riconoscenza nella preghiera e porgiamo ai suoi familiari le nostre più sentite condoglianze.
 
I funerali si terranno lunedì 20 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso l'Istituto don Bosco di Verona.
 
 

Corso di Alta Formazione Economia e Comunità

Lo IUSVE presenta un nuovo Corso di Alta Formazione Economia e Comunità che il Dipartimento di Pedagogia attiverà nel 2020 per strutturare competenze nei professionisti delle imprese sociali e cooperative, capaci di interpretare le trasformazioni in atto nelle economie sociali locali.

Il Corso di Alta Formazione Economia e Comunità - Nuovi strumenti per l’interpretazione e trasformazione del contesto socioeconomico punta a fornire a operatori e quadri del privato e del terzo settore, ma anche del welfare pubblico:

  • conoscenze e competenze chiave in area socio-economica e giuridica, in coerenza con le attuali sfide poste alle nuove forme giuridiche rivolte delle aziende socialmente responsabili e al Terzo settore;
  • conoscenze e competenze per governare in chiave multilaterale le relazioni tra diversi soggetti che oggi operano nel welfare, soprattutto in quello locale;
  • stimolare una nuova capacità interpretativa degli attuali fenomeni sociali-economici;

Destinatari
Operatori, coordinatori, quadri e responsabili di organizzazioni private, del terzo settore e del welfare pubblico che intendano conseguire adeguate conoscenze e competenze professionali in area socio-economica e in area giuridica.

Scarica il depliant

 

 

Richiedi maggiori informazioni

Iscriviti


Assegnatari premi di studio al merito anno accademico 2018-2019

Di seguito si pubblica l'elenco degli assegnatari dei premi di studio al merito per l'anno accademico 2018-2019 come da esito del relativo bando di assegnazione

La “premiazione” ufficiale degli studenti che hanno vinto la borsa di studio avverrà durante l’inaugurazione dell’anno accademico il 20 dicembre 2019.
La borsa di studio si configura come una riduzione delle tasse universitarie dell’anno accademico in corso.

Di seguito è possibile scaricare l'elenco degli assegnatari dei premi di studio al merito per il 1° e 2° anno delle Lauree triennali:




Di seguito è possibile scaricare l'elenco degli assegnatari dei premi di studio al merito per il 3° anno delle Lauree triennali:



Di seguito è possibile scaricare l'elenco degli assegnatari dei premi di studio al merito per le Lauree magistrali:



Ufficializzate le date e le commissioni di tesi di laurea

Sono state ufficializzate le commissioni e le date di discussione delle tesi per la prossima sessione di laurea per i Dipartimenti di Comunicazione, Psicologia e Pedagogia.

DIPARTIMENTO DI COMUNICAZIONE

Di seguito è possibile scaricare il file per visualizzare le commissioni e i titoli delle tesi del corso Baccalaureato/Laurea triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale

Di seguito è possibile scaricare il file per visualizzare le commissioni e i titoli delle tesi del corso di Licenza/Laurea magistrale in Creatività e design della comunicazione  e del corso di Licenza/Laurea magistrale in Web marketing e digital communication


DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA
Di seguito è possibile scaricare il file per visualizzare le commissioni e i titoli delle tesi del corso Baccalaureato/Laurea triennale in Psicologia dell’educazione

Di seguito è possibile scaricare il file per visualizzare le commissioni e i titoli delle tesi del corso di Licenza/Laurea magistrale in Psicologia clinica e di comunità


DIPARTIMENTO DI PEDAGOGIA
Di seguito è possibile scaricare il file per visualizzare le commissioni e i titoli delle tesi del corso Baccalaureato/Laurea triennale in Scienze dell’educazione Educatore sociale e del corso Baccalaureato/Laurea triennale in Scienze dell’educazione Educatore della prima infanzia

Di seguito è possibile scaricare il file per visualizzare le commissioni e i titoli delle tesi del corso di Licenza/Laurea magistrale in Governance del welfare sociale e del corso di Licenza/Laurea magistrale in Progettazione e gestione degli interventi socio educativi


MASTER FOOD & WINE 
Di seguito è possibile scaricare il file per visualizzare le commissioni e i titoli delle tesi del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 4.0 - Web Marketing & Digital Communication



Inaugurazione anno accademico 2019-2020

Titolo: Inaugurazione anno accademico 2019-2020 - Ecologia integrale e nuovi stili di vita
Data: 20 dicembre 2019
Orario: dalle 15 alle 17
Luogo: Campus IUSVE di Mestre - Aula magna

Il Dies Academicus 2019/20 concentra la sua attenzione sul tema che contraddistinguerà l’impegno dello IUSVE per il prossimo triennio.
Sollecitati dalle molteplici iniziative e riflessioni che, nella Chiesa e nella società civile, stanno emergendo sul rapporto fra umanità e Creato, e in particolare dalla voce delle giovani generazioni che chiedono di affrontare con urgenza la cura del Pianeta e dell’umanità intera che lo abita, ecco il progetto IUSVE di costituire una “Commissione per l’Ecologia integrale e i nuovi stili di vita”.

La Comunità accademica rifletterà sul “grido della terra e dei poveri” (Laudato Si’, n. 49) e assumerà questa imprescindibile responsabilità in chiave intra- e inter-generazionale.
Insieme al lancio di questo progetto triennale, la consegna dei “Premi al merito” agli studenti dei Baccalaureati e delle Licenze e il tradizionale momento di ufficiale apertura dell’anno accademico.

Programma

Ore 14.30 registrazione partecipanti
Ore 15.00 Benvenuto e saluto - prof. Arduino Salatin (Preside IUSVE uscente)
Ore 15.10 Momento di preghiera
Ore 15.30 Relazione annuale sull’attività accademica IUSVE - prof. Nicola Giacopini (Vice Preside IUSVE)
Ore 15.50 Presentazione e lancio del Progetto “IUSVE Green Dream” e delle attività della “Commissione IUSVE per l’Ecologia integrale e i nuovi stili di vita” - prof. Lorenzo Biagi (Direttore Dipartimento di Pedagogia)
Ore 16.30 Premiazione degli studenti meritevoli - prof. Christian Crocetta (Segretario generale IUSVE)
Ore 16.50 solenne Atto accademico
Ore 17.00 Conclusioni dei lavori

Iscriviti

Il Master Food & Wine 4.0 è partner del X Forum internazionale della Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition (BCFN)

Il Master Food & Wine 4.0 - Web Marketing & Digital Communication collabora con il X International Forum on Food and Nutrition, evento internazionale volto a promuovere la food sustainability. Business, innovazione digitale e valorizzazione delle comunità locali, saranno al centro dell’evento che per tutto l’arco della giornata ospiterà autorevoli relatori internazionali e panels interattivi.

Martedì 3 dicembre a Milano, presso The Mall, spazio polifunzionale nel cuore della città, gli studenti del Master Food & Wine 4.0 prenderanno parte alla social room per creare contenuti nei canali social dell’evento.

Il Forum riunirà professionisti provenienti da tutto il mondo interessati alla sfida della sostenibilità, in collaborazione congiunta con World Food Programme Italia, National Geographic, il Centre for European Policy Studies (CEPS), il United Nations Sustainable Development Solutions Network (UN SDSN), il Columbia Center for Sustainable Investment (CCSI), Santa Chiara Lab – University of Siena (SCL), e il Global Alliance for the Future of Food (GAFF).

La Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition (BCFN) affronta, con un approccio multidisciplinare tra scienza, politica, business e società, le questioni relative al cibo nelle sue dimensioni ambientale, economica e sociale, con focus sulla salute delle persone e del Pianeta.

#BCFNforum è l’hashtag ufficiale che popolerà i canali social dell’evento.