images/grafica/Master/food/news.png

#eventimaster: Dario Loison, inventore e imprenditore dei famosi panettoni Loison, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 23 giugno 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.15 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Dario Loison si può descrivere con due semplici parole: genialità ed imprevedibilità. Personaggio eclettico con una mente in  continuo fermento sempre alla ricerca di un nuovo limite da superare. Da quando ha preso in mano le redini dell’azienda di famiglia, fondata nel 1938, il vecchio laboratorio artigianale è diventato una prestigiosa impresa alimentare del made in Italy che oggi sviluppa il 45 per cento del proprio fatturato all’estero dove è presente in 55 Paesi nei cinque continenti.

Per Dario tradizione ed innovazione non sono binari paralleli, ma due ambiti strettamente connessi. Se da un lato propone il tradizionale Panettone in molteplici varianti di gusto dall’altra lo trasforma (ultima novità il panettone liquirizia e zafferano) e, con la collaborazione degli amici chef, lo porta in tavola tutto l’anno, diventando un ingrediente base per primi piatti, nobili carni e raffinati pesci. Ecco quindi che Dario è stato capace di portare il nome Loison in tutto il mondo, sdoganando il Panettone dai vincoli tradizionali legati alle festività Natalizie.

Loison è stata una delle prime aziende a credere nel web, dove ha iniziato a essere presente fin dal 1995. Oggi tutto passa dal sito: la comunicazione, le promozioni, i rapporti con gli chef. Navigare sul sito Loison (www.loison.com) è soprattutto un viaggio nella filosofia del cibo e nella cultura culinaria, dove si apprendono i processi della lievitazione naturale e della lavorazione artigianale unitamente nella riscoperta delle materie prime più tradizionali ed esclusive: il mandarino tardivo di Ciaculli, il chinotto di Savona, il pistacchio di Bronte, e così via fino alla vaniglia di Mananara nel Madagascar.

Per informazioni: www.loison.com

Prenota la tua presenza all'openday del Master Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication, terza edizione

Come imparare a comunicare cibo e vino utilizzando i nuovi strumenti digitali? E come farlo con docenti di alto livello e aziende del calibro di Barilla, Gruppo Illy, Ecor Naturasì, AIA, Bibanesi, Grana Padano, Gruppo Bauli, Bisol, Allegrini, Zenato, Zonin e altre eccellenze dell'agroalimentare italiano

Partono da maggio le selezioni per la terza edizione del Master interdisciplinare di primo livello Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication. Un Master di un anno che partirà a novembre 2017 e che, attraverso 19 weekend di formazione, insegnerà come mettere a tavola il futuro. Obiettivo: formare figure professionali in grado di gestire i processi comunicativi aziendali con le competenze richieste dalle nuove grammatiche e dai nuovi canali della comunicazione digitale: social media, digital PRweb advertisingE-commerce, SEO E SEM, APP mobile, web reputation, digital storytelling, personal branding. Un percorso di studi innovativo di stile americano, che risponde alle attese del mercato, oggi sempre più allaricerca di profili professionali che sappiano utilizzare le nuove leve del marketing digitale e della comunicazione attraverso i new media.

Se volete approfondire la conoscenza del nostro Master potete visitare il sito ufficiale: masterfoodandwine.com

Se volete essere voi a raccontare in modo nuovo cibo e vino, potete venire ai nostri Open Day del Master vi spiegheremo come mettere a tavola il futuro.

Eventbrite - Open day - Master Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication

#eventimaster: Paolo Pisano, direttore commerciale del Gruppo MangiarsanoGerminal è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 21 aprile 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.15 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Paolo Pisano, direttore commerciale del Gruppo MangiarsanoGerminal, realtà di riferimento nel  comparto alimenti biologici e funzionali in Italia e in Europa, porterà un interessante contributo in tema di sostenibilità alimentare al nostro Master.

Il Gruppo MangiarsanoGerminal è leader in Italia nel segmento dei prodotti da forno vegani, dietetici e senza glutine, con un fatturato in costante crescita e derivante per l’80% dal settore biologico. Il Gruppo, nato nel 2007 dalla fusione di Germinal Italia e Il Mangiarsano, ha investito nell’installazione di linee produttive all’avanguardia arrivando a produrre una nutrita gamma di oltre 400 tipologie di alimenti naturali e funzionali, che nella sostenibilità alimentare (dalla selezione della materia prima alla realizzazione di imballi eco-sostenibili) hanno il loro punto di forza.

La filosofia dell’azienda, riassunta nel claim “nutri la tua salute”, esplica l’impegno che questa realtà veneta si assume nei confronti del consumatore: affiancarlo dall’infanzia all’età adulta, con prodotti di qualità, gusto e benessere supportandone la qualità di vita.

Sito web di riferimento: www.mangiarsanogerminal.com

#eventimaster: Martina Boromello, direttore Marketing e Comunicazione OrtoRomi è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 21 aprile 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

Martina Boromello, direttore Marketing e Comunicazione di OrtoRomi, ai vertici del mercato delle insalate pronte, porterà in aula il caso della società cooperativa agricola che oggi è il terzo gruppo italiano del settore.

Nel 2015 OrtoRomi
ha completato l’ottimizzazione del processo produttivo automatizzato, nel nuovissimo stabilimento di Borgoricco (Pd), raggiungendo i 76 milioni di euro di fatturato (+ 13% rispetto al 2014). Oltre alla produzione di verdure in busta pronte all’uso, alle svariate soluzioni che coprono il 30% del mercato del settore, si aggiungono succhi e miscele di frutta abbinata a sedano, zenzero, cetriolo, barbabietola e altre specialità che fanno dell’azienda un brand di “tendenza” capace di rispondere alle nuove esigenze di consumo.

Per maggiri informazioni è possibile visitare il sito aziendale: www.ortoromi.it

#eventimaster: Marcello Scandola, responsabile della comunicazione per l’azienda vitivinicola Allegrini, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 24 febbraio 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

Allegrini è il produttore leader della Valpolicella Classica e una delle aziende vitivinicole italiane più premiate e riconosciute al mondo.
L’amore per la propria terra ha spinto la famiglia Allegrini a valorizzare le potenzialità della Valpolicella e della sua tradizione vitivinicola. Le scelte operate con grande lungimiranza hanno visto Allegrini diventare una delle aziende leader in Italia, ed è proprio in Valpolicella che la nuova generazione di produttori guarda ai vini Allegrini come imprescindibile punto di riferimento.

Marcello Scandola
, veronese, giornalista professionista e appassionato di vini è oggi responsabile della comunicazione dell’azienda vitivinicola Allegrini a Fumane, in provincia di Verona. Con lui esploreremo le strategie comunicative che hanno saputo costruire una reputazione di eccellenza in ambito internazionale. Interessanti a questo proposito le collaborazioni con il mondo dell’arte e della cultura tra le quali quella con Intrapresae della Guggenheim e il museo Hermitage di San Pietroburgo. La stessa Villa Della Torre, sita in Fumane di Valpolicella, opera somma del Maestro Giulio Romano e oggi cuore dell’ospitalità Allegrini, è luogo di eventi culturali di prestigio e di suggestive esperienze enogastronomiche.

Per maggiri informazioni è possibile visitare il sito aziendale: allegrini.it

#eventimaster: Alberto Raselli, Group Digital Marketing, Communications and Media Manager è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 24 febbraio 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.15 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Alberto Raselli, Gruppo Bauli, sarà ospite del nostro Master Food & Wine 3.0. In Bauli dalla primavera del 2015, ha precedente lavorato in Barilla per otto anni prima nell’IT e poi nel team del digital marketing. Oggi ricopre il ruolo di Group Digital Marketing, Communications and Media Manager e si occupa di digital marketing, media, ricerche di mercato.

Bauli oggi investe nel web in maniera strutturata, nell’ambito di una strategia finalizzata a mantenere un canale sempre aperto con il pubblico più giovane. La comunicazione si focalizza sulla vicinanza al consumatore e sulla forte rilevanza emotiva basata sull’associazione a momenti di festa, gioia e magia.
L’azienda veronese nasce dall'abilità artigianale di Ruggero Bauli ed è riuscita negli anni, grazie al proprio know how, alla passione per la qualità pasticcera e allo sviluppo tecnologico, ad ottenere una forte leadership nel settore dei prodotti da ricorrenza e nel Croissant: oltre un quarto di tutto il mercato a Natale e Pasqua con punte anche del 32% nel segmento del pandoro e una quota di oltre il 22% in quello dei croissant.

Oggi Bauli Group è una realtà che raccoglie aziende motivate dalla stessa continua e costante ricerca dell'eccellenza qualitativa, con l'obiettivo di ottenere la fiducia del cliente/consumatore offrendo specializzazione, innovazione e servizio.
Un'indagine Demoskopea riporta un indice di fiducia del 70% e del 96% di riconoscibilità spontanea del marchio, che attestano Bauli tra le marche leader del settore alimentare.

Per maggiori informazioni è possibile visitare i siti aziendali www.bauli.it e www.bauligroup.com

#eventimaster: Domenico Scimone, Carpenè Malvolti, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 16 dicembre 2016
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

Passione e tradizione, ricerca e innovazione tramandati di padre in figlio per oltre 140 anni fanno della Carpenè Malvolti l’ azienda storica della spumantistica di Conegliano. Il suo Prosecco è stato il primo a raggiungere le tavole degli italiani all’estero già negli anni Trenta e oggi è presente in ristoranti, enoteche e wine bar di oltre 48 Paesi, dal Canada alla Cina, da Taiwan al Sud Africa.

La scuola enologica di Conegliano istituita dal fondatore Antonio Carpenè nel 1876 con la quale l’azienda continua a collaborare anche oggi, è un esempio di come la Carpenè Malvolti Spa ha contribuito in modo determinante alla crescita e allo sviluppo di tutto il distretto spumantistico creatosi nel corso degli anni tra Conegliano e Valdobbiadene.

Domenico Scimone, Global Sales & Marketing Director di Carpenè Malvolti, incontrerà gli studenti del Master Food & Wine 3.0 per raccontare lo sviluppo internazionale che ha eletto il Prosecco a vero e proprio “Italian lifestyle Symbol” da servire in ogni occasione e non più soltanto in prossimità delle festività o di particolari ricorrenze” e a come Carpenè Malvolti abbia tracciato le proprie strategie di marketing e comunicazione in Italia e all’estero.

Conduce l’incontro Albino Ponchio

Sito web di riferimento: www.carpene-malvolti.com

#eventimaster: Moreno Faina, direttore dell’Università del caffè illy, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 16 dicembre 2016
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.20 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Moreno Faina, direttore dell’Università del caffè illy, sarà ospite del nostro master Food & Wine 3.0. L’Università del Caffè nasce nel 1999 dal patrimonio di conoscenze raccolte nel corso di questa lunga storia e dal desiderio di condividerle, con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura del caffè di qualità.

Con sedi a Trieste e in tutto il mondo, l’Università del Caffè è un centro di eccellenza aperto agli imprenditori del caffè, ai professionisti dell’ospitalità e a tutti gli appassionati; un polo internazionale di conoscenza dove esperti di ambiti diversi, dalla scienza all’economia alla cultura, possono confrontarsi e collaborare, generare stimoli nuovi e creare una vera e propria comunità di idee attorno alla forza della tazzina.

Le attività formative e di divulgazione dell’Università del Caffè sono state concepite per contribuire alla crescita e al miglioramento continui della produzione del caffè, al benessere delle persone che se ne prendono cura e lo consumano e alla salvaguardia dell’ambiente, lungo tutta la filiera, dai lontani campi tropicali fino alle nostre città.

Per garantire sempre la migliore esperienza di degustazione possibile, a tutti i consumatori del mondo.
Illycaffè, fondata nel 1933 a Trieste, è azienda dell’eccellenza italiana del caffè nota e apprezzata nei cinque continenti per l’alta qualità e per quanto ha saputo costruire attorno all’esperienza del caffè in gusto, scienza, arte e intelligenza. 

Conduce l’incontro Albino Ponchio.

Siti web di riferimento: unicaffe.illy.com e www.illy.com

Walter de Battè ospite del Master Food & Wine 3.0

Ospite: Walter de Battè
Data: 16 dicembre ore 14.00
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Corso di riferimento: Cultura delle eccellenze enogastronomiche in Italia
Docente: Paolo Tegoni

Walter de Battè è l'artigiano del vino in puro stile mediterraneo. Indefesso sperimentatore, negli anni ha saputo ridare vita e prestigio alla viticultura di qualità del levante ligure, nel territorio compreso tra le Cinque Terre e Ponzano Magra (SP). Lo spirito che origina i suoi vini non ha molto a che fare con il mercato, ma con uno spirito di espressione di ricerca personale, di territorio, di vitigno. La ricerca non è su canoni di piacevolezza. È più un’espressione estetica. Il vitigno, il territorio e l’uomo sono i tre elementi che giocano e si combinano per costruire il vino e determinarne la differenza.

Lo avremo ospite allo IUSVE il 16 dicembre prossimo, nel modulo 'Cultura delle eccellenze enogastronomiche italiane', condotto dal Prof. Paolo Tegoni.
Seguirà degustazione in aula.

Al via la seconda edizione del Master di primo livello Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication

Come imparare a comunicare e promuovere i prodotti alimentari e vitivinicoli con il marketing digitale?

L’Istituto Universitario Salesiano di Venezia lancia la seconda edizione del Master interdisciplinare di primo livello Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication.
Un percorso di studi innovativo di stile americano, che durerà un anno a partire da novembre 2016, e che, attraverso 19 weekend di formazione, insegnerà come mettere in tavola il futuro.
L’obiettivo è formare figure professionali in grado di gestire i processi comunicativi aziendali con le competenze richieste dalle nuove grammatiche della comunicazione digitale: social media, digital PR, web advertising, E-commerce, APP mobile, web reputation, digital storytelling, personal branding.
Moltissime sono le aziende partner del Master IUSVE che hanno visto in questo percorso di studi una opportunità: Bisol, Barilla Center for Food & Nutrition, Zonin, Aia, Gruppo Illy, Venissa, Bibanesi, Food Editore, Ecor NaturaSi, Luciana Mosconi, Fiorital, Consorzio Grana Padano, Signorvino, Zenato, Allegrini, e altri.

Se volete scoprire di più vi aspettiamo all’Open Day.
Campus di Mestre (via dei salesiani 15 - Mestre)
Sabato 10 settembre 2016 - ore 11.00
Giovedì 15 settembre 2016 - ore 18.30

Il corso è costruito su base esperienziale: il piano di studi prevede, infatti, non solo una formazione culturale partecipata e interattiva, ma anche laboratori di digital communication, live experience, percorsi di degustazione, testimonianze di imprenditori di successo e studio di casi eccellenti.
Il settore Food & Beverage, vero ambasciatore del Made in Italy nel mondo, necessita oggi più che mai di nuove competenze e capacità per gestire i processi comunicativi delle aziende del settore.

Saper comunicare il cibo e il vino in modo efficace e corretto ai consumatori e agli stakeholder, italiani o stranieri, rinforzando i legami culturali tra prodotto e territorio e favorendo una maggior consapevolezza alimentare, diventa una risorsa indispensabile, oltre che etica, sia per le aziende che per i numerosi settori dell’indotto come, ad esempio, quello del turismo enogastronomico o dell’editoria.

Per ulteriori informazioni vista il nostro sito: www.masterfoodandwine.com

Eventbrite - Open day - Master Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication

  • 1
  • 2