Il mondo archetipico del Rorschach. Tra ermeneutica e fenomenologia

Partendo dal presupposto che ogni tavola del test di Rorschach custodisce nella macchia-stimolo elementi archetipici, l’autore analizza i contenuti provenienti dalla somministrazione del test ed espressi in modo latente nelle verbalizzazioni dei soggetti esaminati. In una cornice sognante, attraverso uno sguardo fenomenologico ed ermeneutico, gli archetipi affiorano, tavola dopo tavola, come veri e propri “programmi” ereditati dalla psiche che informano l’evoluzione. Pur riconoscendo l’importanza delle relazioni oggettuali, l’autore mette in evidenza il ruolo sovra-ordinato della psiche transpersonale. La natura delle immagini che emerge dalla narrazione interpretata delle tavole si inscrive in un processo evolutivo: ogni tavola è occasione per l’autore di declinare le tematiche più significative della concezione junghiana. Ne risulta con evidenza la differenza che caratterizza l’esperienza di chi vive esclusivamente il campo psicologico personale, rispetto a chi tocca il regno del transpersonale e si apre verso “qualcosa” o “Qualcuno” che abita il “sacro”.

Autore:
Giovanni Marchioro, studioso e ricercatore del rapporto mente-corpo, è professore di Psicosomatica e di Teorie e tecniche dei test proiettivi presso il corso di laurea in Psicologia dello IUSVE di Venezia, docente invitato presso il master di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e inviting professor presso l’Universidad del Norte di Barranquilla (Colombia). Ha scritto Dentro il dolore. Psicologia oncologica e relazione di aiuto, Le prime cose della vita. Autori, teorie della psicoanalisi e processo educativo. Con libreriauniversi-taria.it Edizioni ha pubblicato Percorsi psicosomatici. Itinerari linguistici tra mente e corpo e La musica dell’anima.

Dettagli del libro
Presentazione (di Nicola Giacopini)
Presentazione (di Umberto Fontana)
Introduzione
1. L'equazione personale di Herman Rorschach
2. PSicologia tra scienza e natura
3. Linguaggio e intersoggettività
4. Fare esperienza del test di Rorschach
5. Personalità e processo di individuazione
6. L'eidos del Rorschach
7. Attesa attiva
8. Il rapporto fenomenologico con lo spazio-tavola
9. La dimensione archetipica delle tavole di Rorschach
10. Fenomenologia e psicologia analitica
12. La reattività alle tavole di Rorschach
13. Un'integrazione delle istanze di Jung con quelle di Freud
14. Considerazioni preliminari all'esplorazione delle immagini
15. Escursione guidata alle tavole di Rorschach
16. Il cuore del test
17. Considerazioni conclusive
Bibliografia

Editore:libreriauniversitaria.it
Collana:Psicologia ed educazione
Data di Pubblicazione:settembre 2017
EAN:9788862929066
ISBN:8862929064
Pagine:194
Formato:brossura


Per acquistare il libro clicca qui.